Riscaldamento a induzione dal 2000

Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.

Ricottura ad induzione (con immagini, video, applicazioni)

Cos'è la ricottura a induzione?

  La ricottura a induzione fa parte del riscaldamento a induzione. Lo scopo della ricottura a induzione è modificare la durezza, la tenacità e lo stress interno del materiale metallico in modo da ottenere le migliori proprietà del materiale. Il principale vantaggio della ricottura a induzione è che il pezzo può essere riscaldato in modo mirato e ripetibile per garantire sempre lo stesso risultato. Poiché il calore viene generato direttamente nel pezzo in lavorazione attraverso un campo elettromagnetico alternato durante la ricottura a induzione, il processo può essere controllato in modo molto preciso ed è possibile ottenere un'elevata efficienza attraverso un uso efficiente dell'energia. Ciò garantisce una distribuzione uniforme del calore e una profondità di penetrazione del pezzo. Nel processo di ricottura a induzione, non c'è un raffreddamento improvviso con acqua o refrigerante come nella tempra a induzione, ma la temperatura del pezzo viene lentamente ridotta. L'intero processo di riscaldamento è senza contatto e breve.

Perché usare la ricottura a induzione?

  Le proprietà del materiale del metallo possono essere migliorate in modo molto accurato e affidabile mediante ricottura a induzione. La ricottura a induzione viene utilizzata principalmente per la ricottura di rammollimento e la ricottura di distensione, che presenta grandi vantaggi rispetto al processo tradizionale. Mediante la ricottura a induzione, le impurità nel materiale possono essere rimosse mediante trattamento termico durante la ricottura pulita.

  • Per induzione, il processo di ricottura può ridurre la durezza dell'acciaio e migliorare la plasticità, al fine di facilitare il taglio e la deformazione a freddo.
  • Affina la grana, elimina i difetti della microstruttura causati da colata, forgiatura e saldatura, anche la microstruttura e la composizione dell'acciaio, migliora le proprietà dell'acciaio o prepara la microstruttura del successivo trattamento termico.
  • Elimina le sollecitazioni interne nell'acciaio per prevenire deformazioni e cricche.

  La ricottura a induzione fornisce un eccellente controllo del riscaldamento perché il processo può essere perfettamente regolato con frequenza, potenza e tempo di ricottura a induzione (vedi brasatura) in base alle proprietà del materiale desiderate. Ciò garantisce una qualità e una ripetibilità del trattamento termico estremamente elevate, particolarmente importante nella produzione di massa.

Quali sono i processi e l'applicazione di ricottura a induzione dell'acciaio?

  I processi di ricottura a induzione comuni includono la ricottura di omogeneizzazione, la ricottura completa, la ricottura incompleta, la ricottura isotermica, la ricottura di sferoidizzazione, la ricottura di ricristallizzazione, la ricottura di sollievo dallo stress e così via.

NON. Metodi di ricottura Scopo principale Caratteristiche del processo di ricottura Campi di applicazione
1 Ricottura a diffusione Uniforme compositiva Riscaldare a AC30 (150-200) ℃, tenere al caldo a lungo e raffreddare lentamente Fusione di acciaio e parti di forgiatura e laminazione con segregazione dei componenti, ecc.
2 Ricottura completa organizzazione raffinata, ridurre la durezza Riscaldare a AC30 (150-200) ℃, tenere al caldo a lungo e raffreddare lentamente Pezzi di fusione, saldatura e parti di forgiatura e laminazione di acciaio al carbonio medio e acciaio legato al carbonio medio.
3 Ricottura parziale Affina la struttura, riduce la durezza Riscaldare a Acl 10 (40-60) ℃ e raffreddare lentamente dopo la conservazione del calore Parti lavorate e laminate di acciaio a medio e alto tenore di carbonio e acciaio bassolegato, ecc. (il grado di raffinamento della microstruttura è inferiore a quello della ricottura completa)
4 Ricottura isotermica Affina la struttura, riduce la durezza e previene le macchie bianche Riscaldamento ad Ac3 + (30 — 50) ℃ (acciaio ipereutettoide) o Acl + (20 — 40) ℃ (acciaio eutettoide e durezza, impediscono la generazione di acciaio eutettoide), mantenere un certo tempo, quindi raffreddare leggermente al di sotto di Ar1 trasformazione isotermica e quindi raffreddamento ad aria (raffreddamento ad aria) Acciaio legato al carbonio medio e alcuni getti pesanti, pezzi fucinati e stampati in acciaio altolegato, ecc. (la microstruttura e la durezza sono più uniformi della ricottura completa)
5 Ricottura sferoidale Sferificazione al carburo, riduce la durezza, migliora la plasticità Riscaldamento a Acl + (20 — 40) ℃ o Acl per ridurre la durezza, aumentare – (20 — 30) ℃, dopo il raffreddamento isotermico di conservazione del calore o il raffreddamento lento diretto Parti in acciaio per stampi e cuscinetti. Parti strutturali in acciaio estruso a freddo
6 Ricottura di ricristallizzazione o ricottura intermedia Eliminazione dell'incrudimento Riscaldamento ad Ac1 – (50-150)℃, raffreddamento ad aria dopo la conservazione del calore Acciaio deformato a freddo e parti in acciaio
7 Ricottura antistress Sollievo dallo stress interno Riscaldamento ad Ac1 - (100-200) C, dopo conservazione del calore, raffreddamento ad aria o raffreddamento del forno a 200-300 ℃, quindi raffreddamento ad aria Parti in acciaio al germanio, parti di saldatura e parti di forgiatura

Galleria delle applicazioni

Spesso acquistati insieme

Hai bisogno di aiuto?​
errore:
Scorrere fino a Top

Richiedi un preventivo